Kebab On The Road – Via degli dei – In cammino sull’appennino tosco-emiliano

Ciao a tutti, condivido con voi le mie tracce GPX del trekking Via degli dei, un bellissimo percorso che collega Bologna a Firenze attraverso boschi, montagne ed antiche vie.

Ho suddiviso il cammino in cinque tappe, aiutato nella programmazione dalle varie guide che si trovano in rete nonché da una traccia gpx scaricata qui.

Il percorso è impegnativo e non va preso sottogamba, ma una volta che si è un filino allenati e si ha lo spirito di avventura diventa facile e divertente. Ecco dove ho pernottato e mangiato.

1 TAPPA – B&B sulla via degli dei a Brento. Il B&B è molto bello e consente di raggiungere a piedi il monte Adone (il monte più bello dell’intero cammino) senza doversi portare dietro lo zaino. Ho cenato approfittando della cucina a disposizione degli ospiti.

https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=17500989

https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=17501043

2 TAPPA – B&B Romani a Madonna dei Fornelli. Il posto è molto comodo ed ospitale, inoltre la proprietaria Elisa è simpaticissima ed offre la possibilità di mangiare da lei dei fantastici piatti di sua produzione come ad esempio le tagliatelle alle erbe o un’incredibile ricotta. Ho potuto assaggiare anche un piatto a base di farina di castagne, fatte a forma di frittelle, davvero gustose.

Ho ingannato l’attesa del primo pomeriggio (amo camminare il mattino ed arrivare verso pranzo!) al bar di fronte (Musolesi) mangiando un’ottima lasagna al ragù con svariate birrette.

https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=17501066

3 TAPPA – Albergo Il Sergente a Monte di Fo’. Buon Albergo con tutti i comfort della camera privata con bagno e TV. Ottimo pranzo post-cammino a base di amatriciana da chilo a soli 5€. Presso il camping adiacente (ha lo stesso nome dell’albergo ed offre anche bungalow e camerate) la sera abbiamo mangiato un’ottima pizza dall’impasto leggero e dagli ingredienti genuini. Il ristorante del camping sembrava davvero ottimo anche a guardare le altre portate (fiorentina, tortelli ed altri primi) che arrivavano ai tavoli attorno a noi.

https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=17501101

4 TAPPA – B&B Intorno a Firenze a San Piero a Sieve. Il B&B si trova in un appartamento in centro al paese dotato di ottimi letti e wi-fi. Abbiamo cenato dal Baffo, degli ottimi tortelli di patate con ragù e funghi porcini.

https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=17501134

5 TAPPA – Ritorno da Firenze a casa in stazione.

https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=17501157

Affrontare questo cammino è molto semplice, ricordo solamente di portarsi delle scarpe adeguate (da trekking ma non da roccia) e dei calzini tecnici per prevenire le vesciche. Un altro accorgimento è quello di non appesantire troppo lo zaino con cose inutili (è possibile lavare qualche maglia durante il percorso).

I luoghi visitati e le amicizie strette lungo la via hanno reso questo trekking un’esperienza unica e inaspettata. Il cibo e l’accoglienza che ho trovato sono stati all’altezza dei bellissimi paesaggi che hanno fatto da sfondo al mio cammino, circa 130 Km per ritrovare sé stessi nella natura.

A presto!

 

Spidermenego

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: